Osservatorio Sanità e Salute

Osservatorio Sanità e Salute

L''Associazione è apartitica e persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale per dare risposte concrete al cittadino, agli operatori del mondo sanitario e alla politica stessa, sulle criticità oggettive percepite intorno all''universo sanitario e sulla qualità dei servizi erogati.

A tal fine sostiene, come base prioritaria di impostazione di azione, con l''impulso di una apposita Commissione tecnico-scientifica, l''innovazione e la ricerca dell''eccellenza nell''ambito del funzionamento del Servizio Sanitario Nazionale e nell''educazione e perseguimento della cura della salute del cittadino.

Nel Pianificare e implementare le proprie conseguenti Attività, l''Associazione individua e intende fondamentale il perseguimento degli obiettivi sociali, scientifici e di politica della salute quali:

  • La difesa del diritto del cittadino alla libertà di cure, su tutto il territorio nazionale, agevolando l''accesso alla diagnosi e cura presso le strutture pubbliche e private;
  • L''eliminazione delle liste di attesa presso gli ospedali;
  • La valorizzazione del servizio farmaceutico pubblico e privato; anche come Presidio Sanitario e di assistenza domiciliare;
  • Promozione di una legge quadro a tutela degli anziani, dei non autosufficienti e delle categorie più deboli e una rivisitazione della legge 180/78 (Legge Basaglia) per i disturbati psichici.

L''Associazione, costituita il 28 luglio 2008, è stata fondata oltre che da importanti esponenti del mondo scientifico, universitario, sindacale ed imprenditoriale, dall''ideatore Sen. Avv. Cesare Cursi che ne è il Presidente.

L''Associazione si propone, inoltre, di fornire strumenti di analisi, progettualità, approfondimenti politici e tecnici, campagne di comunicazione sociale e di informazione circa le più importanti aree tematiche riconducibili al Servizio Sanitario Nazionale quali:

  • Piano Sanitario Nazionale;
  • Rivisitazione e innovazione del sistema-salute;
  • Rapporto Stato-Regioni: federalismo fiscale solidale;
  • Gestione sanitaria rapporto fra pubblico e privato;
  • Politica del farmaco e sostegno presidi sanitari (farmacie);
  • Giovani e salute;
  • Prevenzione doping;
  • Misure e servizi per gli anziani;
  • Fondi integrativi assicurativi;
  • Etica e sostenibilità sociale e ambientale;
  • Sicurezza animale e alimentare.

L''Osservatorio Sanità e Salute, per il raggiungimento degli obiettivi preposti è organizzato per macro-aree di attività con uno o più Comitati tecnico-scientifici, promuovendo eterogenee iniziative operativi come forum di discussione, seminari, conferenze convegni, corsi di formazione, campagne informative, progetti nazionali e internazionali.

La struttura portante e fondamentale dell'' Associazione sono il Consiglio Direttivo e la Commissione tecnico-scientifica.